Fiere e News                                        

Siamo presenti a:

 

dal 31/10/2012 al 04/11/2012

Hall C1 stand 39

 

dal 07/11/2012 al 11/11/2012

Padiglione 30 Stand C32

 
dal 27/11/2012 al 29/11/2012

DAVIDE BATTE GOLIA

Il 16/12/2009 il Tribunale di Palermo, Sezione Proprietà Industriale ed Intellettuale, ha sciolto la riserva sul procedimento cautelare che ha visto coinvolti Raimund Reisacher e la Profil Alsace S.a.s. contro la ditta Taborre & Tumburello & C. S.a.s  di Petrosino (TP) pronunciandosi a favore di quest’ultima e condannando i primi alla refusione delle spese del giudizio.
Si conclude così un’annosa controversia generata dalla pretesa della Profil Alsace di impedire alla Taborre & Tumbarello di svolgere la propria attività di produzione di pali zincati per la viticultura assorbendone il mercato. Tale pretesa è stata fondata su una presunta contraffazione, da parte della ditta siciliana, di uno dei modelli di palo su cui la Profil Alsace vanta un brevetto internazionale.
Le risultanze processuali e la perizia del C.T.U. nominato dal Tribunale su richiesta dei francesi hanno messo in evidenza la pretestuosità delle affermazioni dei ricorrenti volte esclusivamente ad asservire la Taborre & Tumbarello che avrebbe potuto continuare a produrre i pali in questione solo versando una percentuale dei ricavati alla Profil Alsace.
Certi di avere sempre lavorato in modo corretto e con assoluta professionalità ed esperienza per oltre 35 anni, i titolari della ditta Taborre & Tumbarello non si sono lasciati intimorire dagli avvocati dei concorrenti e hanno deciso di lasciar decidere alla giustizia perché giustizia fosse fatta.
E così è stato. La perizia tecnica ha evidenziato che le asole dei ganci esterni al profilo atti al fissaggio dei fili metallici del palo Taborre & Tumbarello presentano sostanziali differenze rispetto a quelle del palo della Profil Alsace, contrariamente a quanto affermato da questi ultimi.
In un mercato dominato dalla legge del più’ forte, una grande conquista per il piccolo “Davide” che, a dispetto della crisi del settore agricolo, ha sfidato il grande “Golia” pronto a schiacciarlo sotto il peso di ingenti spese legali. Davide ha battuto Golia.

 

 

Home
Prodotti
Informazioni
Contatti
 
 
Taborre & Tumbarello s.r.l. - C.da Gurgo Balata km 42 - SS. 115 - 91020 Petrosino (TP)
Tel / Fax +39 0923 962390 - +39 331 5786036 - P.iva / C.F. 00271730814
E-mail: taborre.tumbarello@inwind.it - info@taborre.com